Operatore metalmeccanico

Operatore metalmeccanico

Con Decreto n. 209 del 02/03/2018 la Regione del Veneto ha approvato un progetto presentato per la realizzazione di un percorso per l’occupazione giovanile ai sensi della DGR 1785/2017

Anno formativo: 2018

Data inizio corso: 03/04/2018

Scadenza iscrizioni: 30/04/2018

CORSO ORGANIZZATO DA UN.I.COOP VENETO IN COLLABORAZIONE CON AGORA'

Destinatari

Il corso è rivolto a 8 giovani che intendono acquisire specifiche competenze di tipo professionale mirate alla formazione di un operatore con competenze nell’ambito della saldatura nelle aziende del settore metalmeccanico.

Possono partecipare giovani con età compresa tra 18 e 29 anni, disoccupati, inoccupati o in cerca di prima occupazione, ambosessi, iscritti al programma “Garanzia Giovani”.

Numero massimo di partecipanti: 8 persone.

Per far parte del gruppo è necessario inviare una mail all’indirizzo info@unicoop.veneto.it o chiamare il numero 045956081.

Articolazione del corso

- 160 ore di formazione in aula, che prevedono lezioni frontali, simulazioni, prove pratiche, work group;

- 4 ore di Orientamento specialistico di II livello;

- 2 ore di Consulenza orientativa di primo livello

Validità

Al termine del corso e dopo il superamento della prova di accertamento finale, verrà rilasciato un attestato di partecipazione e dei risultati di apprendimento.

Facilitazioni previste

Corso completamente gratuito – finanziato dal FSE;

Frequenza

La frequenza al corso è obbligatoria.  Lezioni in aula da lunedì a venerdì per un monte ore settimanale massimo di 40 ore. 

Titoli di accesso

Come indicato nella DGR 1785/17 sono destinatari dell'intervento i giovani di con età superiore ai 18 anni, che abbiano assolto l'obbligo formativo, che si trovino nello stato di NEET, che abbiano aderito al programma Garanzia Giovani in Veneto e che abbiano stipulato un patto di servizio presso uno sportello Youth Corner pubblico o privato. Costituirà titolo preferenziale l'aver acquisto un titolo di studio coerente con il percorso presentato o l’aver svolto esperienze lavorative pregresse in linea con la figura professionale. Per i cittadini stranieri è richiesta la regolarità dei documenti di soggiorno, la traduzione del titolo di studio conseguito, l’attestato di superamento della prova di conoscenza della lingua italiana (livello A2), nel caso che il titolo di studio non sia stato conseguito in Italia.

Programma

Conoscere le proprietà chimiche, fisiche e tecnologiche dei materiali - 14 ore

Peso specifico, dilatazione termica, calore specifico, conducibilità elettrica, conducibilità termica, temperatura di fusione, resistenza alla corrosione; Riconoscere la saldabilità di un materiale, verificare la temprabilità di un materiale, verificare la truciolabilità di un materiale, riconoscere malleabilità di un materiale, riconoscere la duttibilità di un materiale.

Saper leggere ed interpretare le rappresentazioni grafiche di manufatti e di complessivi- 30 ore

Tipi di linee, proiezioni ortogonali, assonometrie, scale di rappresentazione. Produrre proiezioni ortogonali, rappresentare assonometrie, riconoscere tolleranze di forma, utilizzare sistemi di vuotatura e sezioni.

Essere in grado di eseguire una saldatura avanzata– 60 ore

Procedimento TIG, ad arco sommerso, taglio al plasma, taglio alla fiamma e saldobrasatura. Esecuzione di saldature lineari, in piano, in piano frontale, verticale, ascendente, single e multipass con procedimento MMA, MIG –

MAG ( shortspray arc) e TIG; esecuzione di saldatura circolare in piano e verticale: tubopiastra, tubotronchetto in procedimento MMA, MIG-MAG e TIG.

Essere in grado di eseguire una saldatura di base– 40 ore

Procedimento MMA; procedimento MAG. Caratteristiche di: generatore MMA, generatore MAG; elettrodi; fili pieni; gas tecnici di protezione. Regolazione parametri macchina: ampere di saldatura, velocità del filo e pressione del gas;esecuzione di saldature in piano, piano frontale, single e multi pass con procedimento MMA e MAG. Conoscere i procedimenti ad arco elettrico, Conoscere le caratteristiche e i parametri dei generatori e dei consumabili di saldatura Essere in grado di eseguire saldature con procedimento MMA e MAG

Verificare la bontà della saldatura– 10 ore

Controlli non distruttivi: esami visivi, liquidi penetranti; controlli distruttivi: esame macrografico, prova di rottura, prova di piega al dritto-rovescio secondo la normativa UNI di riferimento. Riconoscere i difetti di saldatura in base alla normativa di riferimento

Essere in grado di utilizzare gli strumenti di misura fondamentali nel campo meccanico– 6 ore

Sistemi di misura, strumentazione per ottenere una misurazione efficace ed efficiente; Utilizzare il metro, utilizzare il calibro, utilizzare il micrometro centesimale.

 

Per l’iscrizione alla selezione ci può contattare telefonicamente allo 045/956081 o via mail: info@unicoop.veneto.it