Percorso per aiuto cuoco in cucina creativa

Percorso per aiuto cuoco in cucina creativa

In fase di presentazione a valere sulla DGR 840/2015 della Regione del Veneto

Anno formativo: 2017

Data inizio corso: 01/06/2017

Scadenza iscrizioni: 21/04/2017

CORSO ORGANIZZATO DA UN.I.COOP VENETO IN COLLABORAZIONE CON AGORA'

Destinatari
Il presente percorso formativo propone la realizzazione di un piano personalizzato orientato alla riqualificazione e all’inserimento/ reinserimento lavorativo attraverso l’attivazione di interventi di politica attiva al fine di trasmettere ai discenti competenze conoscenze e abilità nel campo ristorativo e in particolar modo a svolgere l’attività di aiuto cuoco in cucina creativa. 
Il corso è rivolto a lavoratori disoccupati beneficiari e non di prestazioni di sostegno a qualsiasi titolo (identità di mobilità, ASPI, mini ASPI, NASPI, ASDI) al fine di superare gli ostacoli per l’occupabilità e favorirne l’inserimento e/o il reinserimento lavorativo. Sono destinati all’iniziativa:
- Persone disoccupate di lunga durata (disoccupazione > di 12 mesi);
- Persone che non abbiano un impiego regolarmente retribuito da almeno 6 mesi (lavoratori svantaggiati che negli ultimi 6 mesi non hanno prestato attività lavorativa riconducibile ad un rapporto di lavoro subordinato della durata di almeno sei mesi ovvero coloro che negli ultimi 6 mesi hanno svolto attività lavorativa autonoma o parasubordinata dalla quale derivi un reddito inferiore al reddito annuale minimo           personale escluso da imposizione);
- Persone disoccupate che hanno superato i 50 anni d’età, indipendentemente dalla durata delle disoccupazione;
- Adulti disoccupati, indipendentemente dalla durata della disoccupazione, che vivono soli con una o più persone a carico o adulti che, pur non vivendo soli sono parte di un nucleo familiare monoreddito con una o più persone a carico.
Sono esclusi dalla presente iniziativa i giovani nella fascia d’età fino ai 29 anni compiuti, in relazione al fatto che in Regione del Veneto è in essere una specifica iniziativa a loro dedicata.

Numero massimo di partecipanti: 8 persone
Gli aspiranti partecipanti dovranno, entro il 21/04/2017, contattare telefonicamente allo 045/956081 o via mail info@unicoop.veneto.it il presente ente al fine di predisporre un percorso personalizzato.

Articolazione del corso
L’intervento formativo è diviso in due macroaree per un totale di 160 ore. Le macroaree formative sono le seguenti:
Intervento formativo professionalizzante (126 ore): Le materie prime; La conservazione (affumicatura, tecniche di preparazione salumi cotti e crudi per la ristorazione e preparazione di marmellate e conserve); Piatti creativi; Piatti freddi e piatti caldi, tipologie di cottura innovative; Utensili; Presentazione piatti e guarnizioni.
Intervento formativo di acquisizione soft skills (34 ore): La comunicazione interpersonale; I differenti stili e strategie comunicativo/relazionali; Tecniche di comunicazione efficace; Ascolto attivo; Approcci e dinamiche del gruppo di lavoro; Problem finding e problem setting; Pianificazione del lavoro.
Tirocinio (320 ore): in cui i discenti metteranno in pratica le nozioni apprese nell’attività formativa oltre ad esplicitare anche quanto appreso nelle esperienze lavorative passate.
Ricerca attiva del lavoro (32 ore)

Validità
Al termine del corso e dopo il superamento della prova di accertamento finale sarà rilasciato attestato di risultati di apprendimento.
Facilitazioni previste
Corso completamente gratuito – finanziato dal FSE;
Per i soggetti che non percepiscono alcun sostegno al reddito, è prevista per tutte le attività a cui partecipano (escluso il tirocinio) l’erogazione di un’indennità di partecipazione, il cui valore orario è pari a 3 € ora a partecipante. Tale indennità sarà pari a 6 € nel caso di ISEE ≤20.000 euro. L’indennità sarà riconosciuta solo per ore effettivamente svolte e solo se il destinatario avrà raggiunto la frequenza di almeno il 70% del monte ore previsto nel suo Piano di Azione Individuale relativamente alle attività di ricerca attiva e formazione. Per i soggetti destinatari dell’iniziativa che non percepiscono alcun sostegno al reddito, è previsto l’erogazione di: una borsa di tirocinio pari a euro 400,00 lordi/mese: sarà riconosciuta nel caso in cui il tirocinante sia presente nell’azienda ospitante per almeno il 70% del monte ore previsto.
Frequenza
La frequenza al corso è obbligatoria.    
Sede
Il corso si svolgerà presso la sede di Zorzi Srl – Via Roveggia, 69/a - 37136 – Verona (VR)

Il progetto sarà soggetto a valutazione da parte della Sezione Lavoro della Regione del Veneto e la realizzazione dell’attività sarà quindi subordinata all’approvazione del progetto stesso da parte dell’Amministrazione Regionale.