“Percorso per aiuto cuoco in cucina creativa”

“Percorso per aiuto cuoco in cucina creativa”

Con Decreto n. 389 del 09/05/2018 la Regione del Veneto ha approvato un progetto presentato per la realizzazione di un percorso per l’occupazione giovanile ai sensi della DGR 1785/2017.

Anno formativo: 2018

Data inizio corso: 30/05/2018

Scadenza iscrizioni: 28/05/2018

CORSO ORGANIZZATO DA UN.I.COOP VENETO IN COLLABORAZIONE CON AGORA'

Destinatari

Il corso è rivolto a 8 giovani che intendono acquisire specifiche competenze di tipo professionale, conoscenze e abilità nel campo ristorativo e in particolar modo a svolgere l’attività di aiuto cuoco in cucina creativa.

Possono partecipare giovani con età compresa tra 18 e 29 anni, disoccupati, inoccupati o in cerca di prima occupazione, ambosessi, iscritti al programma “Garanzia Giovani”.

Numero massimo di partecipanti: 8 persone.

Per far parte del gruppo è necessario superare una prova di selezione che si terrà presso la sede UN.I.COOP – Unione Regionale Veneto nel giorno:

- Lunedì 28 maggio 2018 ore 09.30

Per partecipare alla prova è necessario inviare una mail all’indirizzo info@unicoop.veneto.it entro il 25/05/2018.

 

Articolazione del corso

- 160 ore di formazione in aula, che prevedono lezioni frontali, simulazioni, prove pratiche, work group;

- 4 ore di Orientamento specialistico di II livello;

- 2 ore di Consulenza orientativa di primo livello;

- 320 di stage.

 

Validità

Al termine del corso e dopo il superamento della prova di accertamento finale, verrà rilasciato un attestato di partecipazione e dei risultati di apprendimento.

 

Facilitazioni previste

Corso completamente gratuito – finanziato dal FSE;
Al Giovane NEET è corrisposta per il periodo di tirocinio un’indennità di partecipazione di 450€ mensili di cui 300€ a carico del Programma Garanzia Giovani e 150€ a carico dell’azienda ospitante; questi ultimi possono essere sostituiti da buoni pasto o dall’erogazione del servizio mensa, solo nel caso in cui il tirocinante svolga almeno 6 ore di tirocinio al giorno e solo per i giorni di effettiva presenza. Al fine del riconoscimento mensile dell’indennità di tirocinio, è necessario che il tirocinante svolga almeno il 70% delle ore previste per ogni mese di tirocinio.

 

Frequenza

La frequenza al corso è obbligatoria. Lezioni in aula da lunedì a venerdì per un monte ore settimanale massimo di 40 ore. 

 

Titoli di accesso

Come indicato nella DGR 1785/17 sono destinatari dell'intervento i giovani di con età superiore ai 18 anni, che abbiano assolto l'obbligo formativo, che si trovino nello stato di NEET, che abbiano aderito al programma Garanzia Giovani in Veneto e che abbiano stipulato un patto di servizio presso uno sportello Youth Corner pubblico o privato. Costituirà titolo preferenziale l'aver acquisto un titolo di studio coerente con il percorso presentato o l’aver svolto esperienze lavorative pregresse in linea con la figura professionale. Per i cittadini stranieri è richiesta la regolarità dei documenti di soggiorno, la traduzione del titolo di studio conseguito, l’attestato di superamento della prova di conoscenza della lingua italiana (livello A2), nel caso che il titolo di studio non sia stato conseguito in Italia.

 

Programma

Essere in grado di svolgere i compiti precedenti l’elaborazione dei piatti - 20 ore

Elementi di culinaria; Ingredienti per la decorazione di piatti; Ingredienti per pasticceria e gelateria; Processi di cottura degli alimenti, di farcitura prodotti di pasticceria; Ricette per preparazione snack e menù rapidi; Tecniche di cottura in forni da cucina di vario tipo; Applicare tecniche di cottura dei cibi, di preparazione creme e farciture per prodotti da pasticceria, di preparazione dei cibi; Utilizzare attrezzature per la cottura di cibi; Utilizzare ingredienti per creme e farciture prodotti di pasticceria; Utilizzare strumenti per tagliare le pietanze

 

Utilizzare tecniche di conservazione degli alimenti – 20 ore

Tecniche di conservazione che sfruttano i fattori fisici: cotture, sterilizzazione, tyndalizzazione, stassanizzazione, pasteurizzazione, refrigerazione, congelamento, surgelazione, Sottrazione di acqua (essicamento, disidratazione, liofilizzazione), sottrazione aria (sottovuoto), irragiamento; tecniche di conservazione che sfruttano fattori chimici: uso del sale e dello zucchero, affumicamento, uso di sostanze chimiche; Preparare salumi cotti e crudi in base a tecniche di conservazione degli alimenti, marmellate e conserve in base a tecniche di conservazione degli alimenti; Conservare semilavorati e materie prime in base a tecniche di conservazione degli alimenti

Trattare materie prime e semilavorati alimentari – 20 ore

Caratteristiche merceologiche e nutrizionali degli alimenti; pulitura e preparazione degli alimenti; operazioni di trattamento materie prime e semilavorati alimentari; Dosare gli ingredienti e porzionare in funzione delle grammature specificate; Conoscere e valutare la qualità nutrizionale degli alimenti; identificare e monitorare le caratteristiche e la qualità delle materie prime e dei semilavorati; utilizzare macchinari e strumenti per la pulitura e preparazione delle materie prime

Essere in grado di effettuare la preparazione di ingredienti per cucina - 20 ore

Attrezzature per la conservazione dei cibi; Organizzazione della cucina; Utensili per la preparazione dei cibi; Applicare criteri di dosaggio, di scelta e selezione degli ingredienti; Applicare criteri di valutazione della freschezza dei prodotti alimentari; Applicare tecniche di pulitura ingredienti alimentari; Applicare tecniche taglio ingredienti alimentari; Utilizzare attrezzi per la pulizia dei cibi

Utilizzare tecniche di cottura innovative– 32 ore

La cucina molecolare; Utilizzo del sifone in cucina; La vasocottura; Sistema Cook and Chill; Cottura in microonde e sottovuoto; Cucina a ultrasuoni; Applicare la tecnica della sferificazione, della gelificazione; Produrre emulsioni; Utilizzare la lavastoviglie per cucinare; forni a vapore per cotture innovative e sonicatore per omogenizzazione e miscelazione

Presentare piatti creativi– 16 ore

Tecniche di impiattamento; Le decorazioni; Utilizzare strumenti per impiattamento; Pulire il piatto dal superfluo; Raccordare le cromie degli ingredienti e delle decorazioni; Utilizzare varie tipologie di piatto

Comunicare in maniera efficiente in ambito lavorativo– 16 ore

Ascolto attivo; Tecniche di comunicazione; Comunicazione interpersonale; Elementi di psicologia del lavoro; Approcci e dinamiche del gruppo di lavoro; Differenza tra comunicare ed informare; La comunicazione assertiva; Comunicare con clienti e/o fornitori; acquisire e trasferire informazioni; Riconoscere il proprio stile comunicativo e quello degli altri; utilizzare tecniche di comunicazione in pubblico

Applicare metodologie di problem solving e gestione del lavoro– 16 ore

La gestione dello stress e relazione con il proprio ruolo; Problem finding e problem setting; Individuazione delle anomalie e delle criticità; Organizzazione del lavoro; Pianificare le attività lavorative, Stendere un piano di lavoro, Organizzare il lavoro con l’apporto di strumenti e metodologie; lavorare in gruppo; Coordinare il lavoro di altri; Diagnosticare le proprie competenze, risorse, aspirazioni; Lavorare in autonomia e assumere responsabilità

 

Per l’iscrizione alla selezione ci può contattare telefonicamente allo 045/956081 o via mail: info@unicoop.veneto.it