OPERATORE DI CARPENTERIA METALLICA

OPERATORE DI CARPENTERIA METALLICA

Percorso Up-skilling" di aggiornamento professionale per OPERATORE DI CARPENTERIA METALLICA con competenze di saldatura avanzata Cod. progetto 100-0004-527-2020 ULTIMI POSTI DISPONIBILI

Anno formativo: 2020

Data inizio corso: 01/12/2020

Scadenza iscrizioni: 30/11/2020

CORSO ORGANIZZATO DA AGORA' IN COLLABORAZIONE CON UN.I.COOP VENETO

ULTIMI POSTI DISPONIBILI

Destinatari

Il corso è rivolto a 8 persone disoccupate ai sensi della Legge n. 26/2019 art. 4 comma 15-quater e del D. Lgs. 150/2015, beneficiari e non di prestazioni di sostegno al reddito, residenti o domiciliati nel territorio regionale che abbiano compiuto il trentesimo anno di età al momento dell'avvio dell'operazione. La condizione di disoccupazione è dimostrata con la presentazione da parte del cittadino della Dichiarazione di Immediata Disponibilità (DID) allo svolgimento di attività lavorativa e alla partecipazione alle misure di politica attiva del lavoro presso il Centro per l'Impiego e confermata con la sottoscrizione del patto di servizio, ai sensi degli articoli 20 e 21 del D. Lgs. 150/2015 secondo le modalità vigenti. Lo stato di disoccupazione decorre dal giorno in cui si rende la dichiarazione di immediata disponibilità (DID). Gli obiettivi formativi del corso sono quelli di trasferire ai discenti skills di aggiornamento e approfondimento nel campo della lettura di disegno tecnico per poter eseguire il montaggio di parti meccaniche a regola d'arte e in particolare per chi necessita di specializzazione nelle tecniche di saldatura.

Numero massimo di partecipanti: 8 persone 

Per far parte del gruppo è necessario superare una prova di selezione che si terrà:

- Lunedì 30 Novembre 2020 ore 09.30, a Verona in Via Sommacampagna n.63/H (Zona Interporto/Centro Agroalimentare – Scala B – III Piano)

Per candidarsi è necessario inviare all’indirizzo mail sportellolavoro@comune.zevio.vr.it o contattare 329-3303389 entro e non oltre il 27/11/2020:

- Curriculum Vitae, copia fronte e retro di un documento di identità in corso di validità - Copia codice fiscale

- Dichiarazione di Immediata Disponibilità (DID) rilasciata dal Centro per l’Impiego (se la DID è datata più di un anno fa, si consiglia di aggiornarla)

- Indicazione se beneficiari o no di prestazioni di sostegno al reddito (ASPI– Mini ASPI-NASPI-ASDI)

Articolazione del corso

- 90 ore di formazione in aula, che prevedono lezioni frontali, simulazioni, analisi dei casi, work group;

- 2 ore di orientamento di primo livello, 20 ore di coaching di gruppo, 8 ore di orientamento specialistico individuale;

- Accompagnamento finalizzato all’inserimento lavorativo

Validità

Al termine del corso e dopo il superamento della prova di accertamento finale, verrà rilasciato un attestato di partecipazione e la certificazione delle competenze acquisite. 

Facilitazioni previste

Corso completamente gratuito – finanziato dal FSE; Per i destinatari dell’iniziativa che non percepiscono alcun sostegno al reddito è prevista l’erogazione di un’indennità di partecipazione pari a 6 € ora per le ore riferite alle attività di Coaching, Counseling e orientamento a condizione che il destinatario frequenti almeno il 30% del percorso. Per quanto riguarda le attività formative, l’indennità di partecipazione sarà riconosciuta solo se il destinatario avrà raggiunto la frequenza di almeno il 70% del monte ore di ciascuna attività singolarmente considerata.

Frequenza 

La frequenza al corso è obbligatoria. Lezioni in aula da lunedì a venerdì per un monte ore settimanale massimo di 40 ore. FORMAZIONE ONLINE TRAMITE PIATTAFORMA GOOGLE MEET.

Titoli di accesso  

Costituiranno titolo preferenziale di percorso di studi coerente con le materie trattate nel corso o precedenti esperienze lavorative nel settore di riferimento.

Programma

Attrezzature e utensili per la lavorazione dei metalli - 16 ore

Caratteristiche del ciclo di lavorazione (fasi, attività, tecnologie, ecc.); Tipologie e meccanismi di funzionamento delle principali attrezzature e macchinari per la lavorazione dei metalli; Tecniche di attrezzeria meccanica (foratura, sbavatura, filettatura, ecc.); Concetti di disegno tecnico meccanico; Tipologia e caratteristiche della documentazione tecnica di pertinenza; Principali riferimenti legislativi e normativi in materia di ISO-9001 per le lavorazioni e costruzioni meccaniche; Identificare le macchine, le attrezzature e gli utensili da utilizzare nelle diverse fasi di lavorazione e in base al prodotto da realizzare Individuare i parametri di funzionamento dei macchinari per la lavorazione dei materiali metallici attraverso la lettura della scheda di lavoro e del disegno tecnico; Riconoscere la conformità delle operazioni svolte dalle macchine utensili; Individuare livelli di usura ed eventuali anomalie di funzionamento di strumenti e macchinari, applicando tecniche di manutenzione ordinaria e ripristino; Adottare modalità di allestimento e riordino della postazione di lavoro e di mantenimento in efficienza dei macchinari.

Il taglio del metallo – 16 ore

Principali riferimenti normativi relativi alla sicurezza per quanto concerne le lavorazioni di carpenteria metallica; Principali materiali metallici e relative caratteristiche fisiche, chimiche, meccaniche e tecnologiche; Tipologie e caratteristiche di strumenti di misurazione dei materiali metallici; Tipologie, caratteristiche e funzionamento delle principali macchine tradizionali e a controllo numerico per le operazioni di taglio dei metalli; Tipologie, caratteristiche e funzionamento delle principali macchine tradizionali e a controllo numerico per le operazioni di tracciatura dei metalli; Tecniche di taglio dei metalli; Tecniche di tracciatura dei metalli; Riconoscere le principali caratteristiche dei materiali metallici da tagliare; Utilizzare apparecchi di metrologia meccanica al fine di identificare le dimensioni dei materiali metallici da tagliare; Applicare tecniche di taglio del metallo (cesoiatura, ossitaglio, taglio al plasma, taglio laser, a getto d’acqua, ecc.), utilizzando gli strumenti appropriati e/o con macchine tradizionali e/o a controllo numerico, nel rispetto delle procedure di sicurezza; Applicare tecniche di tracciatura del metallo a mano o a macchina, per individuare le parti da asportare in conformità con i dati dimensionali previsti dalla documentazione tecnica fornita, rispettando le condizioni di sicurezza; Identificare e valutare eventuali anomalie dei metalli tagliati e difformità rispetto alle specifiche tecniche, al fine di apportare eventuali interventi correttivi.

Deformazione e foratura del metallo - 16 ore

Principali strumenti di misura dei materiali metallici; Caratteristiche tecniche e funzionali delle principali macchine tradizionali e a controllo numerico per le operazioni di deformazione e foratura dei metalli; Tecniche di deformazione dei metalli: piegatura, calandratura, imbutitura, stampaggio, ecc.; Tecniche di foratura dei metalli; Procedure di controllo qualità; Principali riferimenti normativi relativi alla sicurezza per quanto concerne le lavorazioni di carpenteria metallica; Identificare le caratteristiche dimensionali e funzionali dei materiali metallici da trasformare in base alle indicazioni della scheda tecnica e/o del disegno; Riconoscere le macchine e gli utensili di lavorazione per le lavorazioni di deformazione e foratura (presse, stampi, piegatrici, punzonatrici, ecc.) dei materiali metallici in funzione delle loro caratteristiche e proprietà; Applicare le tecniche di deformazione (piegatura, calandratura, imbutitura, stampaggio, ecc.) nel rispetto della normativa sulla sicurezza; Applicare le tecniche di foratura del metallo, effettuando se necessario la sbavatura dei fori; Identificare eventuali anomalie dei metalli lavorati e apportare interventi correttivi.

Assemblaggio tramite saldatura - 42 ore

Principi di metallurgia per la saldatura di metalli e leghe; Tecnologia dei materiali saldabili; Tecniche di saldatura dei metalli: MMA, MIG/MAG, TIG, ossiacetilenica, ecc.; Strumenti per saldatura: saldatrice a filo, elettrica ad arco, TIG, laser, plasma, ecc.; Tecniche di rifinitura e assemblaggio metalli; Principali riferimenti normativi relativi alla sicurezza per quanto concerne le lavorazioni di carpenteria metallica e saldatura; Individuare le macchine e gli strumenti di lavorazione per la saldatura dei materiali metallici; Applicare le tecniche di saldatura delle parti metalliche nel rispetto delle procedure di sicurezza; Applicare tecniche di rifinitura e aggiustaggio delle parti metalliche verificando la qualità dei giunti saldati in conformità alle specifiche tecniche di progetto; Adottare i macchinari e gli utensili necessari al montaggio dei pezzi metallici in funzione delle loro caratteristiche tecniche, funzionali ed estetiche, nel rispetto delle procedure di sicurezza; Valutare i prodotti finiti evidenziando eventuali anomalie e difettosità.

 

Per ulteriori informazioni potete contattarci telefonicamente allo 329-3303389