TECNICO AUDIO E LUCI

TECNICO AUDIO E LUCI

Anno formativo: 2017

Data inizio corso: 20/07/2017

Scadenza iscrizioni: 04/09/2017

CORSO ORGANIZZATO DA AGORA' IN COLLABORAZIONE CON UN.I.COOP VENETO

Con Decreto n. 384 del 17/07/2017 la Regione del Veneto ha approvato un progetto presentato per la realizzazione di un percorso per l’occupazione giovanile ai sensi della DGR 837/2017. Il corso finanziato dal FSE (e quindi completamente gratuito) è:

“Tecnico Audio e Luci” (cod.prog. 100-1-837-2017)

Destinatari
Il corso è rivolto a 8 giovani che intendono acquisire specifiche competenze tecnico-professionali che portino la persona a lavorare all'interno di aziende che offrono il "service" completo in eventi pubblici e privati, manifestazioni, concerti, fiere e congressi. Il Tecnico audio e luci è una figura professionale che si occupa del montaggio/smontaggio e della gestione dell'impianto audio e luci durante l'esecuzione di uno spettacolo o di un evento. Possono partecipare giovani con età compresa tra 18 e 29 anni, disoccupati, inoccupati o in cerca di prima occupazione, ambosessi, iscritti al programma “Garanzia Giovani”.
Numero massimo di partecipanti: 8 persone.
Per far parte del gruppo è necessario superare una prova di selezione che si terrà presso la sede AGORA’ – Associazione per lo Sviluppo della Formazione nel giorno:
- Martedì 5 settembre 2017 ore 09.30
Per partecipare alla prova è necessario inviare una mail all’indirizzo info@agoraformazione.it entro il 04/09/2017.

Articolazione del corso
200 ore di formazione in aula, che prevedono lezioni frontali, simulazioni, prove pratiche, work group;
480 ore di stage;
4 ore di accompagnamento al lavoro.

Validità
Al termine del corso e dopo il superamento della prova di accertamento finale, verrà rilasciato un attestato di partecipazione e dei risultati di apprendimento.

Facilitazioni previste
Corso completamente gratuito – finanziato dal FSE;
Buono pasto giornaliero per tutta la durata delle lezioni in aula – presso struttura convenzionata;Al Giovane NEET è corrisposta per il periodo di tirocinio un’indennità di partecipazione di 400€ mensili di cui 300€ a carico del Programma Garanzia Giovani e 100€ a carico dell’azienda ospitante; questi ultimi possono essere sostituiti da buoni pasto o dall’erogazione del servizio mensa, solo nel caso in cui il tirocinante svolga almeno 6 ore di tirocinio al giorno e solo per i giorni di effettiva presenza. Al fine del riconoscimento mensile dell’indennità di tirocinio, è necessario che il tirocinante svolga almeno il 70% delle ore previste per ogni mese di tirocinio.

Frequenza
La frequenza al corso è obbligatoria.  Lezioni in aula da lunedì a venerdì per un monte ore settimanale massimo di 40 ore. 

Titoli di accesso
Come indicato nella DGR 837/17 sono destinatari dell'intervento i giovani di con età superiore ai 18 anni, che abbiano assolto l'obbligo formativo, che si trovino nello stato di NEET, che abbiano aderito al programma Garanzia Giovani in Veneto e che abbiano stipulato un patto di servizio presso uno sportello Youth Corner pubblico o privato. Costituirà titolo preferenziale l'aver frequentato un ciclo scolastico secondario di secondo grado con indirizzo tecnico (elettronico, elettrotecnico, ecc.). Per i cittadini stranieri è richiesta la regolarità dei documenti di soggiorno, la traduzione del titolo di studio conseguito, l’attestato di superamento della prova di conoscenza della lingua italiana (livello A2), nel caso che il titolo di studio non sia stato conseguito in Italia.

Programma

Sapersi relazionare nel contesto di lavoro e applicare metodologie problem solving – 20 ore
La comunicazione interpersonale; tecniche di comunicazione efficace; ascolto attivo; approcci e dinamiche del gruppo di lavoro; Problem finding e problem setting; processo decisionale e programmazione del lavoro. Utilizzare tecniche di comunicazione; recepire i corretti stili di comunicazione; Saper riconoscere l'errore; Monitorare le attività aziendali; 

Conoscere il contesto lavorativo e professionale – 20 ore
Compiti e ruoli del tecnico audio e luci; le figure professionali con cui interfacciarsi; La gestione di clienti/colleghi artisti. Utilizzare tecniche di pianificazione e organizzazione del lavoro; Utilizzare abilità interpersonali

Conoscere il mondo dello spettacolo e della gestione di eventi- 40 ore
Tecnologie e materiali dello spettacolo (cavi elettrici e di segnale, cablaggi e connessioni, tecnologie audio e luci, strutture in alluminio); piccoli e grandi eventi; Distinguere i materiali tecnici a disposizione; Conoscerne l'utilizzo e la funzionalità; Programmare la gestione di un evento in base alle dimensioni.

Organizzare le fasi di allestimento e di disallestimento - 40 ore
Cassetta degli attrezzi; Assemblaggio e riparazione cavi; Montaggio strutture semplici e con traliccio di alluminio;Movimentazione bauli; Montaggio e cablaggio di impianti audio e luci. Gestire le attrezzature da lavoro; Utilizzare tecniche di assemblaggio e riparazione di cavi elettrici; Utilizzare tecniche di montaggio e smontaggio di strutture.

Progettare e gestire il piano luci per uno spettacolo – 40 ore
Principi e funzionamento degli apparati luce e delle consolle luci; Progettazione di un disegno luci, con relativi carichi, pesi e sistemi di sicurezza elettrica e anticaduta; Utilizzare tecniche di progettazione di impianti di illuminazione; Conoscere l'utilizzo delle funzionalità delle consolle di missaggio luci.

Progettare e gestire il sistema audio – 40 ore
Principio e funzionamento degli apparati audio; Teoria di acustica e tecniche di microfonazione; Montaggio e puntamento di un impianto audio; Il mixer: principi di funzionamento e tecniche di missaggio. Utilizzare tecniche di progettazione di impianti di audio; Conoscere l'utilizzo delle funzionalità delle consolle di missaggio audio.


Per Per l’iscrizione alla selezione ci può contattare telefonicamente allo 045/8647236 o via mail: info@agoraformazione.it