Tecnico specializzato nella gestione di magazzino

Tecnico specializzato nella gestione di magazzino

Percorso Up-skilling" di aggiornamento professionale per tecnico specializzato nella gestione di magazzino con competenze nella gestione delle emergenze e customare care 4356-0003-527-2020 ULTIMI POSTI DISPONIBILI

Anno formativo: 2020

Data inizio corso: 26/11/2020

Scadenza iscrizioni: 25/11/2020

CORSO ORGANIZZATO DA UN.I.COOP VENETO IN COLLABORAZIONE CON AGORA'

ULTIMI POSTI DISPONIBILI

Destinatari

Il corso è rivolto a 16 persone disoccupate ai sensi della Legge n. 26/2019 art. 4 comma 15-quater e del D. Lgs. 150/2015, beneficiari e non di prestazioni di sostegno al reddito, residenti o domiciliati nel territorio regionale che abbiano compiuto il trentesimo anno di età al momento dell'avvio dell'operazione. La condizione di disoccupazione è dimostrata con la presentazione da parte del cittadino della Dichiarazione di Immediata Disponibilità (DID) allo svolgimento di attività lavorativa e alla partecipazione alle misure di politica attiva del lavoro presso il Centro per l'Impiego e confermata con la sottoscrizione del patto di servizio, ai sensi degli articoli 20 e 21 del D. Lgs. 150/2015 secondo le modalità vigenti. Lo stato di disoccupazione decorre dal giorno in cui si rende la dichiarazione di immediata disponibilità (DID).  Gli obiettivi formativi sono quelli di affrontare le tematiche tipiche della figura professionale del tecnico specializzato in gestione del magazzino, con particolare focus alla gestione del proprio lavoro e alla coordinazione del personale. 

Numero massimo di partecipanti: 16 persone (8 per la sede di Verona, 8 per la sede di Castello di Godego)

Per far parte del gruppo è necessario superare una prova di selezione che si terrà:

- Mercoledì 25 Novembre 2020 ore 9.30 – Castello di Godego (Treviso) in via Trento 3/F 

Per candidarsi è necessario inviare all’indirizzo mail treviso@unicoop.veneto.it (per la sede di Treviso):

- Curriculum Vitae, copia fronte e retro di un documento di identità in corso di validità - Copia codice fiscale

- Dichiarazione di Immediata Disponibilità (DID) rilasciata dal Centro per l’Impiego (se la DID è datata più di un anno fa, si consiglia di aggiornarla)

- Indicazione se beneficiari o no di prestazioni di sostegno al reddito (ASPI– Mini ASPI-NASPI-ASDI)

Articolazione del corso

- 90 ore di formazione in aula, che prevedono lezioni frontali, simulazioni, analisi dei casi, work group;

- 20 ore di coaching di gruppo, 2 ore di orientamento di primo livello, 8 ore di orientamento specialistico individuali;

- Accompagnamento finalizzato all’inserimento lavorativo

Validità

Al termine del corso e dopo il superamento della prova di accertamento finale, verrà rilasciato un attestato di partecipazione e la certificazione delle competenze acquisite. 

Facilitazioni previste

Corso completamente gratuito – finanziato dal FSE; Per i destinatari dell’iniziativa che non percepiscono alcun sostegno al reddito è prevista l’erogazione di un’indennità di partecipazione pari a 6 € ora per le ore riferite alle attività di Orientamento specialistico, Coaching, Counseling, Formazione a condizione che il destinatario frequenti almeno il 30% del percorso. Per quanto riguarda le attività formative, l’indennità di partecipazione sarà riconosciuta solo se il destinatario avrà raggiunto la frequenza di almeno il 70% del monte ore di ciascuna attività singolarmente considerata.

Frequenza 

La frequenza al corso è obbligatoria. Lezioni in aula da lunedì a venerdì per un monte ore settimanale massimo di 40 ore. FORMAZIONE ONLINE TRAMITE PIATTAFORMA GOOGLE MEET.

Titoli di accesso  

Costituiranno titolo preferenziale percorso di studi coerente con le materie trattate nel corso o precedenti esperienze lavorative nel settore di riferimento.

Programma

Attività di magazzino - 16 ore

Tipologie di mezzi per il contenimento dei materiali (tipi di contenitori, tipi di pallets) e dei materiali utilizzati per l’imballaggio. Caratteristiche e funzionalità dei software per la gestione operativa del magazzino. Procedure di manutenzione di strumenti ed attrezzature di magazzino. Tipologia di scorte e merci e loro modalità di classificazione, codificazione e relative specifiche di stoccaggio, imballaggio e trasporto. Modelli, tecniche e strumenti di simulazione dei flussi in entrata ed in uscita dal magazzino. Caratteristiche di sistemi e di vettori di trasporto. Modelli e tecniche di pianificazione e monitoraggio delle attività. Principali riferimenti normativi nazionali ed internazionali relativi a spedizioni, trasporti e deposito merci. Adottare tecniche di programmazione delle attività operative di gestione dei flussi di merci; Organizzare e coordinare le operazioni di preparazione, consegna, spedizione, ricevimento e stoccaggio delle merci; Adottare procedure e strumenti per il tracciamento dei flussi di merce; Definire e monitorare l’implementazione del piano di lavoro relativo alla gestione operativa del magazzino, individuando correttivi in caso di criticità; Definire ed implementare il piano di manutenzione di strumenti ed attrezzature; Effettuare i reporting sui flussi di merce in entrata ed uscita dal magazzino.

Attività amministrative di magazzino - 16 ore

Metodologie e procedure di inventariazione dei prodotti. Modelli e tecniche di controllo di gestione delle attività di magazzino e di budgeting. Terminologia specifica di settore in lingua inglese. Caratteristiche e funzionaslità dei software per la gestione amministrativa del magazzino. Procedure per la gestione e l’archiviazione della documentazione relativa alle merci. Tipologia e caratteristiche dei contratti di spedizione, trasporto e deposito delle merci. Principali riferimenti normativi relativi alle transizioni commerciali ed alle formalità doganali. Adottare tecniche di gestione amministrativo contabile delle operazioni di magazzino; Adottare procedure di archiviazione dei documenti, di inventariazione di magazzino che consentano di verificare la corrispondenza tra giacenza fisica e contabile dei prodotti; Elaborazione di report relativi alla gestione amministrativo – contabile dei flussi delle merci in entrata ed in uscita; Adottare procedure per l’analisi dei costi di magazzino, di verifica della documentazione relativa ad ordini e bolle; Registrare e trasmettere alla contabilità gli adempimenti relativi al ragazzino (anticipazioni, costi, fatturazioni).

Gestione del piano di lavoro del team – 42 ore

Elementi di organizzazione aziendale: struttura, funzioni e processi di lavoro. Modelli e tecniche di pianificazione ed organizzazione di risorse umane e mezzi. Elementi di contrattualistica e di diritto del lavoro. Principali strumenti informatici e gestionali. Tecniche di gestione del personale. Caratteristiche organizzative, strutturali e funzionali dei magazzini. Tecniche di comunicazione assertiva e di negoziazione. Principali riferimenti normativi relativi alla sicurezza sul lavoro. Problem finding e problem setting. Principi di comunicazione efficace. Tecniche di problem solving e di ascolto attivo nella relazione col cliente, di gestione del conflitto, di negoziazione, di vendita. Strategie di fidelizzazione del cliente; Gestione dei reclami e delle obiezioni del cliente. Elementi di psicologia: il comportamento e processo di acquisto. La soddisfazione del cliente: customer care, customer satisfaction, customer loyalti. Definire mansioni e carichi di lavoro e coordinare secondo le necessità e gestendo le assenze; Analizzare il fabbisogno di risorse umane e di aggiornamenti o formazione per lo svolgimento delle attività previste; Monitorare periodicamente l’andamento delle attività per verificare l’adeguatezza della pianificazione; Supervisionare le attività garantendo obiettivi e standard di produzione; Applicare tecniche di gestione e valutazione del personale; Definire soluzioni a fronte di criticità organizzative e gestionali; applicare procedure di gestione dei problemi; identificare e valutare i fattori di rischio dello stress; favorire il processo di soddisfazione del cliente; adottare uno stile comunicativo assertivo col cliente; attuare strategie di fidelizzazione del cliente; ascoltare e gestire reclami, obiezioni e conflitti nella relazione con clienti, fornitori e colleghi; persuadere il cliente all’acquisto; individuare soluzioni e proposte corrispondenti alle richieste del cliente.

La disposizione delle merci - 16 ore

Tipologie specifiche di stoccaggio di prodotti agricoli. Procedure e strumenti operativi per lo stoccaggio e la movimentazione interna delle merci. Principali tipologie di layout del magazzino. Modalità organizzative del magazzino. Elementi di logistica integrata. Caratteristiche ed elementi costitutivi dei piani di immagazzinamento. Definire il layout del magazzino e il posizionamento dei punti di input e output. Individuare criteri, procedure e strumenti operativi per lo stoccaggio e la movimentazione delle merci. Identificare i punti critici dove potrebbero verificarsi rallentamenti nelle attività di magazzino ed individuare soluzioni alternative. Definire la zona di stoccaggio (superficie e dimensionamento). Determinare, in relazione ad urgenze ed imprevisti gli scostamenti dal piano di immagazzinamento in vigore e stabilire priorità di intervento.

Per ulteriori informazioni potete contattarci telefonicamente allo 3519333563 o via mail all’indirizzo treviso@unicoop.veneto.it per la sede di Treviso.