Addetto alla contabilità con competenze di fatturazione elettronica e gestione della privacy

Addetto alla contabilità con competenze di fatturazione elettronica e gestione della privacy

Work Experience per Giovani di tipo specialistico 4356-0006-765-2019

Anno formativo: 2020

Data inizio corso: 15/01/2020

Scadenza iscrizioni: 08/01/2020

CORSO ORGANIZZATO DA UN.I.COOP VENETO IN COLLABORAZIONE CON AGORA'

Con Decreto n. 1077 del 26/11/2019 la Regione del Veneto ha approvato un progetto presentato per la realizzazione di un percorso per l’occupazione giovanile ai sensi della DGR 765/2019.

Destinatari

Il corso è rivolto a 16 giovani e mira a sviluppare una figura professionale che, avendo già conoscenze base in termini di contabilità e amministrazione, vada a completare il proprio bagaglio conoscitivo con unità formative di specializzazione nel campo contabile, informatico e nella gestione dei dati amministrativi secondo i principi della nuova normativa sulla privacy. Possono partecipare giovani con età compresa tra 18 e 29 anni, disoccupati, inoccupati o in cerca di prima occupazione, ambosessi, iscritti al programma “Garanzia Giovani”. 

Numero massimo di partecipanti: 16 persone – 8 per l’edizione di Verona e 8 per l’edizione di Padova.

Per far parte del gruppo è necessario superare una prova di selezione che si terrà presso la sede di UN.I.COOP nel giorno:

- Mercoledì 8 Gennaio 2020 ore 09.30 per l’edizione di Verona in via Sommacampagna, 63/h (Scala B – III Piano);

- Mercoledì 8 Gennaio 2020 ore 14.30 per l’edizione di Padova in via Croce Rossa, 112

Per partecipare alla prova è necessario inviare una mail all’indirizzo veneto@unicoop.veneto.it entro il 07/01/2020.

Articolazione del corso

- 200 ore di formazione in aula, che prevedono lezioni frontali, simulazioni, prove pratiche, work group;

- 320 ore di tirocinio;

- 4 ore di Orientamento specialistico di II livello;

- Accompagnamento al Lavoro.

Validità

Al termine del corso e dopo il superamento della prova di accertamento finale, verrà rilasciato un attestato di partecipazione e dei risultati di apprendimento.

Facilitazioni previste

Corso completamente gratuito – finanziato dal FSE;

Al Giovane NEET è corrisposta per il periodo di tirocinio un’indennità di partecipazione non inferiore a 450,00 euro lordi mensili, riducibili a 350 euro lordi mensili, qualora si preveda la corresponsione di buoni pasto o l’erogazione del servizio mensa. La soglia massima dell’indennità mensile a carico del Programma Garanzia Giovani è pari a 300 euro. La differenza tra la quota minima prevista dalle disposizioni regionali e la quota di indennità a valere sul Programma Garanzia Giovani è a carico dell’azienda. Al fine del riconoscimento mensile dell’indennità di tirocinio, è necessario che il tirocinante svolga almeno il 70% delle ore previste per ogni mese di tirocinio.

Frequenza

La frequenza al corso è obbligatoria.  Lezioni in aula da lunedì a venerdì per un monte ore settimanale massimo di 40 ore. 

Titoli di accesso

Come indicato nella DGR 765/19 sono destinatari dell'intervento i giovani con età superiore ai 18 anni, che abbiano assolto l'obbligo formativo, che si trovino nello stato di NEET, che abbiano aderito al programma Garanzia Giovani in Veneto e che abbiano stipulato un patto di servizio presso uno sportello Youth Corner pubblico o privato. Costituirà titolo preferenziale l'aver acquisto un titolo di studio coerente con il percorso presentato o l’aver svolto esperienze lavorative pregresse in linea con la figura professionale. Per i cittadini stranieri è richiesta la regolarità dei documenti di soggiorno, la traduzione del titolo di studio conseguito, l’attestato di superamento della prova di conoscenza della lingua italiana (livello A2), nel caso che il titolo di studio non sia stato conseguito in Italia.

Programma

Contabilita' base e avanzata – 44 ore 

Le finalità del bilancio d'esercizio; Le voci del conto economico e le voci dello stato patrimoniale secondo il C.C.; La nota integrativa; La relazione sulla gestione; Gli organi di controllo. Redigere scritture di completamento: interessi maturati sui conti correnti, crediti e debiti; stralcio di crediti per la parte ritenuta inesigibile; quota maturata nell'anno del TFR a favore del personale dipendente; imposte di competenza dell'esercizio; Redigere le scritture di rettifica: risconti e rimanenze; redigere le scritture di integrazione: ratei, ammortamenti, fondi spese, fondi rischi, altri oneri e proventi presunti.

Contabilita' analitica – 24 ore 

Il rapporto tra contabilità direzionale e contabilità generale; Le finalità della contabilità direzionale: a cosa serve e come si realizza; La definizione di costo; La classificazione dei costi; Costi per commessa; Costi per processo; Costi effettivi vs costi standard; Il piano dei conti, i centri di costo e le schede costo; La scelta delle basi di imputazione; La costruzione e lo sviluppo dei report; Le finalità, la forma e la presentazione dei report. Capire le logiche del product costing; Padroneggiare il sistema di contabilità analitica; Agire in prima persona per ottimizzare le risorse impiegate; Riconoscere i costi da addebitare ad una unità produttiva, o macchina, o centro di lavoro o azione di progetto/servizio.

Buste paga – 28 ore 

Normativa fiscale e tributaria. Normativa previdenziale. Normativa sui contratti collettivi nazionali di lavoro (CCNL). Struttura della retribuzione. Elementi fissi ed elementi variabili della retribuzione lorda. Ritenute previdenziali e fiscali. Imponibile contributivo. Gestire gli adempimenti fiscali. Controllare le presenze o le assenze (per motivi di malattia, ferie, ecc.) dei dipendenti. Gestire le questioni contributive dei dipendenti. Contabilizzare le ferie o gli straordinari dei dipendenti. Elaborare buste paga. Aggiornare banche dati sul personale.

Comunicazione in ambito lavorativo – 12 ore 

Comunicare in maniera efficiente in ambito lavorativo; Ascolto attivo; Tecniche di comunicazione; Comunicazione interpersonale; Elementi di psicologia del lavoro; Approcci e dinamiche del gruppo di lavoro; Differenza tra comunicare ed informare; La comunicazione assertiva. Comunicare con clienti e/o fornitori; acquisire e trasferire informazioni; Riconoscere il proprio stile comunicativo e quello degli altri; utilizzare tecniche di comunicazione in pubblico.

La fatturazione elettronica – 28 ore 

Quadro normativo di riferimento in materia di dematerializzazione; La Fattura Elettronica e la Fattura PA; La progettazione e l'implementazione di un sistema di classificazione, gestione e conservazione; Formati, standard e specifiche tecniche del sistema di conservazione; Il ruolo, le competenze, le modalità di nomina, i compiti e le mansioni del responsabile della conservazione; Le misure di sicurezza privacy del Sistema di Conservazione; Il Manuale della conservazione; Le modalità di esibizione, le comunicazioni e gli adempimenti tributari e fiscali; I controlli, le ispezioni e le verifiche del Sistema di Conservazione; Le Responsabilità civili e penali dell’azienda e del Responsabile della Conservazione Sostitutiva; Le Sanzioni Amministrative e Penali in materia di Conservazione Sostitutiva. Conoscere le norme in materia di dematerializzazione; Utilizzare software per la creazione e la conservazione delle fatture elettroniche; Conoscere il ruolo e gli adempimenti di legge del Responsabile della conservazione; Implementare un Sistema di conservazione; Conoscere gli adempimenti previsti per la fatturazione elettronica.

Gestione del lavoro – 16 ore 

La gestione dello stress e relazione con il proprio ruolo; Cos’è un problem solving; Le diverse fasi del processo; Come definire le priorità; analisi e gestione delle problematiche; Problem finding e problem setting; La gestione del conflitto e principi di mediazione; Pianificare le attività lavorative; Stendere un piano di lavoro; Organizzare il lavoro con l’apporto di strumenti e metodologie; Identificare e gestire gli ostacoli; riconoscere e affrontare problemi strutturali; applicare tecniche di decision making. 

Gestione documentazione amministrativa – 20 ore 

Contesto normativo europeo e italiano; GDPR: struttura; Definizioni: dati personali; soggetti del trattamento; misure di sicurezza; Accountability; Privacy by design e by default; Registro dei trattamenti; Analisi dei rischi; Responsabilità civile; Sistema sanzionatorio. Conoscere i principi generali sulla protezione dei dati; Trattare i dati secondo i principi generali della normativa; Riconoscere categorie particolari di dati personali; Seguire un percorso di adeguamento al nuovo regolamento; Riconoscere certificazioni e codici di condotta; Utilizzare procedure per trasferimento dati personali.

Fogli di calcolo – 28 ore 

Panoramica su Excel Base; La formattazione delle celle: modificare l’aspetto; Tabelle Pivot; le macro; strutture condizionali. Combinare i dati che hanno origine diversa; utilizzare filtri; Organizzare i dati complessi con le Tabelle Pivot; creare un database.

Per l’iscrizione alla selezione ci può contattare telefonicamente allo 045/956081 o via mail: veneto@unicoop.veneto.it